I Centenari CGIL - back home







 
Calendario delle celebrazioni


07/01/2000 - Ravenna

Ravenna, inaugurata la sede ristrutturata della Camera del Lavoro Territoriale

Vernissage della mostra "Lavoro e lavori - Artisti nella Romagna ravennate tra '900 e 2000"

1 luglio 2000: Alla presenza del segretario generale della CGIL Sergio Cofferati, del sindaco di Ravenna e del presidente della Provincia, dei rappresentanti della Cisl e Uil locali, si tiene l’inaugurazione della sede rinnovata della CGIL di Ravenna e ha luogo la contestuale inaugurazione di una mostra d’arte dedicata a “Lavoro e lavori”, realizzata grazie all’apporto di numerosi artisti della provincia di Ravenna. Nell’anno che celebra il suo centenario, la rinnovata sede della CGIL ravennate, sita nel cuore della città, è resa più funzionale ed accogliente per chi la visita e per chi vi lavora, confermando anche logisticamente il proprio radicamento nella realtà locale e l’impegno dell’organizzazione per i compiti del futuro.Con la mostra, che è restata aperta al pubblico per un mese, si è invece inteso corrispondere all’idea che ispira uno dei valori fondanti della CGIL: il valore del lavoro umano e la sua permanente valorizzazione, al di là delle sue trasformazioni fenomeniche, del suo variamente scomporsi e ricomporsi, perché ciò che si trasforma è il modo di lavorare mentre resta tratto distintivo, indisponibile, la dignità di chi lavora, uomo o donna, bianco o nero, sempre e comunque da salvaguardare ed accrescere.

La mostra è rimasta in cartellone fino alla fine di luglio e ha raccolto numerosi consensi. Artisti presenti: Stefano Babini, Cesare Baracca, Mattia Battistini, Nevio Bedeschi, Mauro Bendandi, Alessandra Bonoli, Violetta Branzanti, Ezio Camorani, Sergio Cicognani, Tommaso Della Volpe, Piero Dosi, Massimiliano Fabbri, Umberto Folli, Sante Ghinassi, Pietro Guberti, Giannetto Malmerendi, Gian Ruggero Manzoni, Anacleto Margotti, Pasquale Martini, Alessio Minzolini, Renzo Morandi, Pino Morgagni, Claudio Neri, Ettore Panighi, Giulia Pironi, Roberto Raggi, Antonio Rocchi, Giulio Ruffini, Nicola Samorì, Ermanno Toschi, Marino Trioschi, Luigi Varoli, Francesco Verlicchi, Gruppo Artemisia (Lucia Baldini, Marilena Benini, Marzia Bianchi, Valentina Biondi, Raffaella Di Vaio, Barbara Ruzziconi)


Le Camere del Lavoro centenarie: